Determinazione Assegno Di Mantenimento | Fidelya Investigazioni - Investigazioni Private [Investigatore Privato]
15977
page-template-default,page,page-id-15977,page-child,parent-pageid-15972,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,overlapping_content,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
 

Determinazione Assegno Di Mantenimento

Offriamo la propria esperienza nell’acquisire prove determinanti

In seguito alla separazione matrimoniale, il Giudice ha facoltà di stabilire il diritto all’assegno di mantenimento per il/la coniuge sprovvisto/a di reddito o in condizioni economiche svantaggiate, se esente dall’addebito di separazione coniugale giudiziale – art. 156 del Codice Civile .

Il Giudice, su istanza di parte, dispone la revoca o la modifica dell’assegno e della prestazione degli alimenti. Tuttavia, non è sempre facile dimostrare il mutamento dello status economico delle parti coinvolte, con frequenti casi di coniugi che, pur di non osservare gli obblighi stabiliti, nascondono o addirittura falsificano la propria situazione finanziaria.

Fidelya Investigazioni offre la propria esperienza nell’acquisire prove determinanti dell’effettivo tenore di vita del/la coniuge e/o dei figli maggiorenni, inclusi l’accertamento di eventuali lavori “in nero“ e convivenza “more uxorio“.

Approfondisci

L’assegno di mantenimento è una forma di contribuzione economica consistente, in caso di separazione tra coniugi e qualora ricorrano determinati presupposti, nel versamento periodico di una somma di denaro o di voci di spesa da parte di uno dei coniugi all’altro o ai figli (qualora vi siano), per adempiere all’obbligo di assistenza materiale.
L’obbligo di assistenza materiale nascente dal matrimonio non si estingue con la separazione, non si sospende neppure in corso di causa di separazione, ma si concretizza con la corresponsione dell’assegno di mantenimento che si verifica quando sussistono determinate condizioni:
– Deve esserne fatta esplicita richiesta nella domanda di separazione dal coniuge richiedente.
– Al coniuge che richiede l’assegno non deve essere addebitata la separazione.
– Il coniuge richiedente non deve avere “adeguati redditi propri”.
– Il coniuge obbligato al pagamento dell’assegno deve disporre dei mezzi economici idonei.
L’assegno da corrispondere è periodico (con scadenza generalmente mensile). Può consistere in una somma di denaro unica o in voci di spesa (ad esempio le spese condominiali o il canone di affitto).
Nella stessa misura in cui continua a sussistere, in caso di separazione, l’obbligo all’assistenza materiale tra coniugi, permane l’obbligo dei genitori di contribuire al mantenimento, all’educazione e all’istruzione dei figli.
Occorre, pertanto, distinguere due situazioni:
– Assegno di mantenimento a favore del coniuge.
– Assegno di mantenimento a favore dei figli.

Aspetto Giuridico

Art. 106, comma 1, lett. a), D.Lgs. 28 dicembre 2013, n. 154, a decorrere dal 7 febbraio 2014. Il giudice, valutate le circostanze, può disporre in favore dei figli maggiorenni non indipendenti economicamente il pagamento di un assegno periodico. Tale assegno, salvo diversa determinazione del giudice, è versato direttamente all’avente diritto. Ai figli maggiorenni portatori di handicap grave ai sensi dell’articolo 3, comma 3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104, si applicano integralmente le disposizioni previste in favore dei figli minori.
Gli artt. 3 e 4 della L. 54/2006 prevedono che, in caso di violazione degli obblighi di natura economica, si applichi l’art. 12sexies della L. 1 dicembre 1970, n. 898, e che la stessa legge trovi applicazione – su richiesta di ciascuno dei genitori, nei modi previsti dall’art. 710 del c.p.c.o dall’articolo 9 della legge 1º dicembre 1970 n. 898, e successive modificazioni – anche nei casi in cui il decreto di omologa dei patti di separazione consensuale, la sentenza di separazione giudiziale, di scioglimento, di annullamento o di cessazione degli effetti civili del matrimonio sia già stata emessa alla data di entrata in vigore della stessa legge.

Fydelia Investigazioni al Servizio della Vostra Sicurezza in tutta Italia.